Casa Vacanze sul Gizio, tra storia neve e natura

Жилой дом целиком, хозяин: Andreana

  1. 8 гостей
  2. 2 спальни
  3. 5 кроватей
  4. 2 ванные
Жилье целиком
Дом полностью в вашем распоряжении.
Расширенная уборка
Хозяин следует расширенному протоколу уборки.
Wi-Fi
Гости часто ищут это востребованное удобство
Некоторые фрагменты могут отображаться на языке оригинала.
In Abruzzo, nel centro storico di Pettorano sul Gizio, proclamato uno de "I 100 borghi più belli d'Italia", il recupero di una vecchia dimora di fine '800, la pietra, gli archi e le volte originari, il calore del legno e degli arredi appositamente studiati, hanno dato vita a questa Casa Vacanze, ove gli ospiti, coccolati dall'ambiente familiare ed incantati dalle ampie vedute sulla riserva naturale, le gole, il fiume ed il monte Genzana di fronte, assaporeranno sensazioni ormai perse nel tempo

Жилье
L'abitazione, accogliente e confortevole, è composta come segue:
dall'ingresso ad arco in pietra, tipico del borgo, si accede al soggiorno con camino, mentre dal lato opposto, passando attraverso la zona di disimpegno, si trova la cucina abitabile ed il terrazzo di 12mq che affaccia direttamente sulla riserva e la valle del fiume Gizio; sempre dal disimpegno, caratterizzato dalla scala a giorno, si entra nella stanza da bagno, dotata di sanitari d'arredo e di una comoda vasca, che conclude il piano terra.
Salendo al piano primo si trovano il secondo bagno, dotato anch'esso di sanitari d'arredo e di un ampia cabina doccia, e le due camere da letto matrimoniali, ciascuna delle quali dispone di un piccolo balconcino; una di queste camere è provvista anche di una graziosa zona soppalcata in legno, con grande finestratura, ove sono disponibili ulteriori 2 letti ed un divanetto.
Al piano sottostante l'abitazione, infine, si trova la taverna (attualmente allo stato rustico) con soffitto a volta, che contrappone, da un lato un grottino scavato direttamente nella roccia che funge da cantina, e dall'altro la veranda a loggia, dalle luminose aperture ad arco, che sembra sospesa tra la valle sottostante, il fiume Gizio ed il monte Genzana.

Какие удобства вас ждут

Кухня
Wi-Fi
Бесплатная парковка на улице
Телевизор
Стиральная машина
Ванна
Внутренний дворик или балкон
Камин
Недоступно: Датчик угарного газа
Недоступно: Датчик дыма

Дата прибытия

Чтобы увидеть цену, укажите даты поездки
Прибытие
Укажите дату
Выезд
Укажите дату

4.82 из 5 звезд в 34 отзывах

Чистота
Точность
Общение
Местоположение
Прибытие
Соотношение цена/качество

Где вы будете

Pettorano Sul Gizio, Абруццо, Италия

L'abitazione, che occupa la porzione esterna di un edificio a schiera risalente alla seconda metà del 1800, si trova all'interno delle antiche mura del borgo medievale, sul versante rivolto verso il fiume Gizio, oltre il quale si erge imponente il Monte Genzana, con i suoi 2100 m di altezza.
Il panorama è ancora uno dei più belli d´Abruzzo (questi luoghi avevano già affascinato il poeta romano Ovidio negli Amores), e basta osservare il borgo lungo il percorso delle antiche mura, là dove è incastonata una casa-torre, perché il senso di Medioevo arcigno che vi si respira - appena ingentilito dai portali e dagli arzigogoli barocchi sparsi qua e là - raffiguri nella mente del visitatore la vita che palpitava lì dentro, mentre vagabonda senza meta tra gli innumerevoli passaggi, stradine, "rue" che si snodano tra scalette, cortili, antichi edifici e ruderi. I vecchi acciottolati, gli stemmi dei Cantelmo (probabili discendenti dei reali di Scozia che acquisirono il feudo nel 1300) incisi dal tempo, i portali barocchi e le iscrizioni sulle facciate che ancora si danno delle arie ducali, e poi la pietra delle antiche case, il percorso delle mura, il fiume che sgorga tra le montagne che avvolgono il borgo come per imprigionarlo in un incantesimo: Pettorano non si dimentica.
La sua struttura urbana ha assunto la forma odierna nel tardo medioevo, quando fu costruita la cinta muraria con le sei porte, cinque delle quali sono ancora visibili: Porta S. Nicola (sopra l´arco un affresco seicentesco raffigura S. Margherita che sorregge il paese con la mano sinistra), Porta Cencia, Porta S. Marco, Porta del Mulino (da cui si accede al parco di archeologia industriale costituito dai resti dei mulini fatti costruire dai Cantelmo lungo il fiume Gizio) e Porta S. Margherita.
All´interno delle mura molti sono gli edifici di pregio, per la maggior parte frutto di demolizioni e ricostruzioni, in epoca tardo-rinascimentale e barocca, di edifici antecedenti al XV secolo.
Il terremoto del 1706 obbligò a nuove ricostruzioni, come quella della Chiesa Madre, riaperta al culto nel 1728. Tra gli edifici religiosi, meritano una visita la piccola Chiesa extramuraria di S. Nicola, già esistente nel 1112, e la Chiesa della Madonna della Libera, da cui si dipartono le caratteristiche stradine in discesa ("rue") che conducono alla vallata del fiume Gizio attraverso interessanti stratificazioni architettoniche, mentre le altre chiese di S. Rocco, S. Giovanni e S. Antonio conservano poco della struttura originaria.
Gli imponenti resti del Castello dei Cantelmo, oggi ristrutturato, hanno vegliato il borgo nel lungo periodo di abbandono seguito al venir meno delle esigenze difensive e di controllo dei commerci nella valle peligna.
Il Palazzo Ducale era l´altro regno dei Cantelmo, la loro residenza privata, articolata in tre volumi intorno a una corte quadrata che ha un lato aperto sulla vallata. Nella corte interna (ora piazza Zannelli) si ammira la bella fontana.
Lo sguardo, infine, si posa sui molti e bei palazzi che rievocano, anche con un senso di abbandono, il periodo d´oro del borgo: Palazzo De Stephanis, la cui facciata è un trionfo di gusto rococò, Palazzo Croce, che conserva al suo interno l´unico frammento rinvenuto in Occidente dell´Editto di Diocleziano (301 d.C.), Palazzo Giuliani, altro imponente edificio del XVIII sec., e Palazzo Vitto-Massei.

Хозяин: Andreana

  1. Вступление в сообщество: ноябрь 2015 г.
  • 34 отзыва
  • Личность подтверждена
Sempre pronta a partire ed alla ricerca di luoghi nuovi da visitare e conoscere, mi piace condividere esperienze e racconti di viaggio provenienti da ogni parte del mondo! Amo la natura in ogni sua forma e lo stare all'aria aperta... e la "Casa Vacanze sul Gizio" incarna alla perfezione tutto questo!
Sempre pronta a partire ed alla ricerca di luoghi nuovi da visitare e conoscere, mi piace condividere esperienze e racconti di viaggio provenienti da ogni parte del mondo! Amo la n…

Вторые хозяева

  • Mario

Во время проживания

Sempre a disposizione per l'aiuto necessario e per consigli su cosa vedere, dove mangiare e sui luoghi d'interesse in generale, anche con l'ausilio sapiente e gentile di una persona in loco che assiste gli ospiti durante tutto il soggiorno.
  • Языки: English, Italiano, Español
  • Частота ответов: 100%
  • Время ответа: в течение часа
В целях безопасности не переводите деньги и не общайтесь за пределами сайта или приложения Airbnb.

Важная информация

Правила дома

Прибытие: 15:00 – 23:00
Выезд: 11:00
Курение запрещено
Нельзя с питомцами
Без вечеринок и мероприятий

Здоровье и безопасность

Соблюдение расширенного протокола уборки Airbnb. Показать еще
Применяются правила социального дистанцирования и другие рекомендации Airbnb, связанные с пандемией
Нет информации о наличии датчика угарного газа. Показать еще
Нет информации о наличии датчика дыма. Показать еще

Правила отмены

Посмотрите другие варианты в г. Pettorano Sul Gizio и поблизости

Другое жилье в г. Pettorano Sul Gizio: